Privacy

Informativa ai sensi art.13 D. Lgs. 196/03

 La presente per informarla che presso la ns. azienda viene effettuato il trattamento dei Suoi dati personali nel pieno rispetto del D.Lgs.196/03. I dati sono inseriti nelle banche dati della ns. azienda in seguito all’acquisizione del Vs. consenso salvi i casi di cui art.24 D.Lgs.196/03. In base alla normativa il trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, leicità e tutela della Sua Riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell'art.13 La informiamo che:

  1. i dati sono raccolti al fine di attuazione degli obblighi di legge e contrattuali, il trattamento avviene in modalità manuale e informatizzata
  2. il conferimento dei dati ha natura facoltativa
  3. il mancato conferimento impedisce la stipula, il mantenimento, la conclusione del contratto stesso e dei rapporti in generale
  4. i Suoi dati possono essere comunicati a società, enti, consorzi ed associazioni aventi finalità di tutela del credito ed a tutte quelle autorità competenti per verifiche di legge.
  5. al Titolare ed al Responsabile del trattamento Lei potrà rivolgersi per far valere i Suoi diritti così come previsto dall'art.7 D.Lgs 196/03, cioè la conferma dell'esistenza o meno dei dati che la riguardano;  la cancellazione, la trasformazione in forma anonima dei dati trattati in violazione di legge; l'aggiornamento, la rettifica ovvero l'integrazione dei dati; l'attestazione che le operazioni descritte sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi.
  6. il Titolare del trattamento é la SELETECNICA INDUSTRIALE SRL - Via Losa 5 - 10097 Collegno (TO)  il Responsabile del è l'amministratore

L'elenco completo dei Responsabili é disponibile presso la sede dell'azienda e per  recuperarlo é sufficiente rivolgersi al Responsabile sopra.

 

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1 RESA – Salvo diversi precisi accordi scritti, i prezzi s’intendono sempre per merce franco deposito. Gli eventuali imballaggi al prezzo di costo, le spese di trasporto , e qualunque altra spesa o tassa che dovesse gravare sulla merce sono a carico dell’Acquirente.

2 CONSEGNA – Le consegne avverranno secondo le possibilità e le esigenze di fabbricazione, I termini di consegna sono senza impegnotassativo da parte della Società.Gli eventuali ritardi non possono dar luogo a risarcimento di danni né ad un annullamento o riduzione dell’ordinazione e gli imprevisti, comescioperi, sospensione dell’energia elettrica, alluvioni, incendi difficoltà di trasporti e guasti alle macchine, difficoltà di rifornimento di materieprime ecc. ecc., costituiscono casi di forza maggiore per la Venditrice. In caso di mancata consegna della merce approntata, per ragioni non dipendenti dalla Venditrice, decorreranno ugualmente i termini di pagamento dall’avviso di merce pronta e a carico del Committente decorreranno le spese di immagazzinaggio con esonero della Venditrice da ogni responsabilità per incendi o danneggiamento di ogni sorta. 

3 TRASPORTI – Le merci vendute, dal momento in cui lasciano i magazzini dalla Società s’intendono di proprietà dell’acquirente e quindia tutti gli effetti, consegnate allo stesso anche se vendute franco destino e qualunque siano le condizioni di pagamento pattuite; ogni responsabilità della Società cessa pertanto nel momento in cui la merce esce dal suo magazzino.Qualora il vettore per tutto o parte del percorso, sia la stessa Società , è inteso che l’acquirente la esonera sin s’ora da qualsiasi responsabilità dipendente dal trasporto, che verrà effettuato ad esclusivo rischio e pericolo dell’acquirente stesso. La Società sia come Venditrice, sia come eventuale vettore, è esonerata dall’obbligo di assicurare il trasporto qualora l’acquirente non lo richieda espressamente nel contratto di vendita; in tal caso sarà effettuata a spese dell’Acquirente, presso la Compagnia che gli indicherà o, in difetto ,presso una Compagnia di fiducia della Società stessa.

4 PAGAMENTI – Le condizioni di pagamento vengono stabilite di volta in volta in mancanza di speciali pattuizioni la Ditta fornitrice, nel caso accettasse di posticipare il termine di consegna su richiesta del Committente, acquisirà il diritto al rimborso degli oneri d’immagazzinaggio.Ai fini delle scadenze dei pagamenti la consegna sarà da intendersi come avvenuta nei termini pattuiti.I pagamenti si intendono validi solo se effettuati direttamente alla Società o a persona espressamente dalla stessa delegata alle riscossioni. In caso di ritardato pagamento decorreranno gli interessi del 6% annuo superiore al tasso ufficiale di sconto della Banca d’Italia anche per regolamento con cambiali. Se una vendita si compone di più consegna, il mancato pagamento anche di una sola fattura autorizza la Società a rescindere il contratto trattenendo a titolo di risarcimento quanto versato, restando riservata alla Società ogni azione di rivalsa per maggiori danni.

5 RECLAMI O CONTESTAZIONI – I reclami per difetti della merce dovranno, sotto pena di decadenza, essere avanzati entro 8 ggdall’effettivo arrivo a destinazioni. La custodia del materiale spetta al Committente. La ditta fornitrice non assume alcuna responsabilità per alterazioni subite dal materiale dopo l’arrivo e dovute a qualsiasi causa.La Società nono risponde per alterazioni, avarie od usure che il materiale stesso dovesse subire indipendenza di sollecitazioni di trattamento o diuso errati.In caso di ritorno di merce protestata, questa dovrà essere spedita a rischio del mittente in porto franco; in difetto di ciò la Società potrà rifiutare il ritiro. Resta invece inteso che eventuali contestazioni su una singola spedizione non avranno alcun effetto sul resto dell’ordine e dell’impegno.Resta pure esplicitamente stabilito che la Società non assume alcuna responsabilità circa l’esito della merce fornita, e che in nessun modo e per nessun motivo essa dovrà corrispondere qualsiasi indennità per eventuali danni diretti o indiretti. L’obbligo resta pertanto limitato alla sostituzione di quella parte di merce che i suoi tecnici riconosceranno difettosa di materiale o di lavorazione.

6 QUANTITÀ - La quantità della merce che la Società si impegna a fornire – salvo gli impedimenti di cui agli articoli precedenti – è quella indicata nell’ordine. Tutte le misure e dati definitivi di costruzione, anche se rilevati dalla Venditrice debbono essere controllati dal Committente sotto la sua responsabilità. Tutte le ordinazioni in aggiunta alla fornitura principale saranno sempre soggette alle presenti condizioni generali di vendita e saranno accettate dalla Venditrice con facoltà di aumentare i prezzi e per consegna – più presto possibile – compatibile con gli impegni aziendali della Società. 

7 PREZZI – I prezzi sono stipulati in base ai costi delle materie prime e dalla manodopera in atto al momento dell’ordine. Qualora dopo la conclusione del contratto sopravvengano aumenti dei costi, l’acquirente si impegna a riconoscere un adeguato aumento della fornitura. Nel caso la consegna venga prevista dopo 6 mesi della stesura del contratto, la Società si riserva in ogni caso la revisione dei prezzi applicati; salvo pattuizioni specifiche indicate nel contratto medesimo. Un’eventuale fornitura a determinate quotazioni non impegna la Società a mantenere gli stessi prezzi per altra commessa, a distanza di pochi giorni, essendo variabili secondo le disponibilità di materia prime e di manodopera le quotazioni stesse. 

8 COMPETENZE – Per quanto si riferisce a vendite e ad impegni quindi per ogni azione o contestazione ad essi relativa e da essa dipendente,sarà esclusivamente competente l’Autorità Giudiziaria di Torino rinunciando le parti ad ogni diritto o eccezione contraria alla piena osservazione di tale clausola, anche se il pagamento sia convenuta a mezzo tratta o pagherò cambiari domiciliari presso il debitore. 

9 DANNI PER MERCI GIACENTI – La merce ordinata , fabbricata e pagata, è di proprietà dell’acquirente. La Società gli darà comunicazione scritta di merce pronta e da quel momento tutti i danni di qualsiasi specie e derivanti da qualunque causa saranno a carico dell’Acquirente,al quale spetterà l’onere e il compito di chiedere gli eventuali risarcimenti a chi di dovere. 

10 TERMINI DI PAGAMENTO – i termini di pagamento stipulati si intendono perentori ed essenziali, verificandosi l’inadempienza del Committente per qualsiasi ragione o causa, la Società avrà facoltà di ritenere risolto il contratto e di ritirare di conseguenza la merce venduta,incamerando quanto già riscosso a titolo di penale per inadempienza del Compratore, salvo ed impregiudicati danni per il deperimento o le avarie riscontrate nella merce

 

NOTE LEGALI

Con l'accesso al sito Lei accetta le condizioni di seguito riportate. Nel caso contrario la invitiamo a non utilizzare il presente sito.

Il contenuto delle pagine è protetto da diritto d'autore, tutti i diritti sono riservati e i marchi riportati appartengono ai rispettivi proprietari. La loro riproduzione, il trasferimento, la distribuzione di una parte o di tutto il contenuto delle pagine, sotto qualsiasi forma, senza la preventiva autorizzazione scritta della società proprietaria non è consentita.

I contenuti di questo sito non sono vincolanti e la Seletecnica Industriale Srl potrà variarli secondo sua insidacabile scelta dettata dalle necessità di marketing. La società non garantisce che le pagine del presente non siano prive di interruzioni o errori dovute alla continua manutenzione e cura dello stesso. In qualunque momento potranno essere riviste, aggiornate, corrette e modificate le pagine del sito. Nessuna garanzia espressa o tacita, ivi copresa la garanzia per evizione, per vizi e per il buon funzionamento, viene concessa in relazione alla disponibilità, precisione, affidabilità o contenuto delle seguenti pagine. La Seletecnica Industriale Srl non sarà responsabile per alcun danno diretto, indiretto, accidentale, nonchè per nessuna perdita di profitti o interruzione di attività commerciale derivante dall'uso di qusto servizio. La legge di taluni stati non consentel'esclusione di determinate garanzie o limitazion di responsabilità. In tale caso le sopramenzionate limitazioni o esclusioni non saranno applicabili e la responsabilità della società sarà limitata nella misura più ampia consentita dalla legge in questione.

Ai fini di un agevole accesso la società può includere collegamenti a siti su Internet appartenenti o attivati da terzi. Nel momento del collegamento a tali siti dovrà leggere e accettare le regole che ne disciplinano l'uso. La società non ha alcun controllo sui contenuti dei link esterni e non si assume alcuna responsabilità in relazione al materiale ivi creato o pubblicato.